INLab Incubatore: Caratteristiche e Mission

inlab

L’Incubatore INLab nasce nell’estate del 2015 da un’idea della Cooperativa Sociale Inacqua di Piacenza: cooperativa che ha una mission dal forte contenuto sociale e culturale, specializzata nella valorizzazione dell’acqua in percorsi terapeutici o educativi-formativi.

Grazie ad un valido team composto da manager e professionisti operanti in diversi settori, e alle loro variegate esperienze e capacità (umane e professionali), INLab è in grado oggi di offrire ad imprenditori, o ad aspiranti tali, una gamma di servizi, un luogo e soprattutto un clima capace di creare ed aggregare progetti di sviluppo e di occupazione e permettere alle realtà del territorio di esprimere a pieno il loro potenziale.
Una vera e propria community di persone e di idee che convivono in un ambiente stimolante, dove soggetti che operano in ambiti diversi condividono lo stesso bagaglio valoriale si pongono l’obiettivo di sviluppo durevole e soprattutto sostenibile.

Quali sono le nostre caratteristiche?

INLab è Incubatore Certificato di Start Up Innovative da Marzo 2016 ( disciplina introdotta dal Decreto Crescita 2.0, più precisamente contenuta negli articoli 25,26 e 27 del D.L. n. 179/2012, convertito dalla Legge n. 221/2012 ), ed integrata dall’emanazione del Ministero dello sviluppo economico del 21 febbraio 2013 che ha reso possibile procedere all’iscrizione degli incubatori certificati nella apposita sezione speciale del Registro delle Imprese.
L’incubatore certificato è una società di capitali il cui compito è quello di offrire strutture e servizi alle start up innovative per incentivarne la nascita e sostenerne lo sviluppo. Società che svolge tuttavia il ruolo di tutor per le start up innovative, INLab è inoltre un incubatore di tipo diffuso

Ha sede legale ed operativa principale a Piacenza e cluster presso le sedi dei soci disponibili ad attivare parte dei servizi di incubazione.

Qual è il modello INLab?

INLab si connota per privilegiare l’incubazione e l’assistenza alle start up a vocazione sociale offrendo due tipi di incubazione: l’incubazione fisica e l’incubazione virtuale. La tipologia di start up del settore sanitario, sociale, educativo, sportivo e turistico richiede spazi idonei allo sviluppo delle proprie attività di uso esclusivo.

Altre tipologie di imprese, di natura tecnologica o specializzate nell’erogazione di servizi, non sono escluse dall’incubazione ma saranno oggetto di valutazione attenta per l’inerenza alle aree tematiche in cui INLab vuole posizionarsi.

Qual è la nostra mission e quali sono i nostri obiettivi?

I punti focali della nostra mission e gli scopi che INLab si pone sono i seguenti:

  • Favorire la nascita di nuove imprese nei settori dei servizi alla persona
  • In particolare  sanitario, sociale, educativo, sportivo e turistico (imprese di servizi e  produttive)
  • Fornire servizi di consulenza specializzati durante il processo che conduce dall’Idea all’Impresa.
  •  Offrire spazi virtuali e attrezzati per ospitare le start up, creando sinergie e stimolo reciproco.
  •  Gestire una rete e un marketplace abitato da imprenditori, professionisti, manager e investitori.

INLab è dunque una realtà dinamica che si impegna a svolgere la triplice funzione di:

  • Incubatore (con il compito primario di accogliere l’idea imprenditoriale e trasformarla in progetto.
  • Acceleratore (ospitando le start up e fornendo servizi in grado di agevolare la crescita e lo sviluppo delle stesse.
  • Piattaforma in grado di fornire possibilità di Co-Working e Net-Working (creazione di legami di gruppo)