Essere una startup

Mise e startup

 

STARTUP INNOVATIVA: I REQUISITI

Per essere considerate “imprese innovative” o “start-up innovative”, le società devono possedere almeno uno dei seguenti requisiti:
a) le spese in ricerca e sviluppo (come risultanti dall’ultimo bilancio approvato o, in assenza, da dichiarazione sottoscritta dal legale rappresentante) devono essere uguali o superiori al 30 per cento del maggiore valore fra spese totali e valore della produzione;
b) almeno un terzo dei dipendenti e collaboratori della start-up deve essere in possesso di titolo di dottorato di ricerca o sta svolgendo un dottorato, ovvero è in possesso di laurea ed ha svolto, da almeno tre anni, attività di ricerca certificata;
c) la start-up è titolare o licenziataria di almeno una privativa industriale relativa ad una invenzione industriale, invenzione biotecnologica, ad una topografia di prodotto relativa a semiconduttori o a una nuova varietà vegetale.

Ulteriori informazioni disponibili su:  http://startup.infocamere.it/atst/guidaCostitutivo?1